Rete NCC Italia

Termini e Condizioni di Trasporto

Rete NCC Italia

Termini e Condizioni di Trasporto

Leggi attentamente questa pagina prima di effettuare l’acquisto; se hai domande relative ai termini e condizioni, cortesemente invia una e-mail al nostro servizio clienti a info@retenccitalia.it.

  1. Modalità di prenotazione:

1.1. Preavviso

i servizi devono essere prenotati 24 ore prima dello svolgimento. Per le prenotazioni ricevute senza un adeguato preavviso Rete NCC Italia potrebbe non garantire l’accettazione dei servizi; Rete NCC Italia tenterà comunque di rendersi disponibile allo svolgimento

1.2. Accettazione della prenotazione

All’atto della prenotazione è obbligatorio fornire i seguenti dati:

  1. Numero passeggeri e numero bagagli (leggere attentamente Punto 6 Condizioni per il trasporto);
  2. Data e ora di appuntamento con il cliente (orario, provenienza e numero del volo/nave/treno nel caso di transfer di arrivo aeroportuale/ portuale/ferroviario);
  3. Indirizzo di prelevamento e itinerario del viaggio;
  4. Nome cognome e numero di cellulare del cliente;

Una volta ricevuta la conferma di prenotazione, Rete NCC Italia trasmetterà al cliente una conferma della presa in carico del servizio con le indicazioni del nome e del cellulare dell’autista, del tipo di veicolo e del punto d’incontro.

Al cliente è richiesta la massima accuratezza nella comunicazione dei dati; Rete NCC Italia non sarà in alcun modo responsabile nel caso di comunicazione di dati errati da parte del cliente; i dati forniti saranno oggetto di trattamento secondo l’attuale legislazione normativa sulla privacy.

1.3. Cosa è incluso nel prezzo della prenotazione:

vettura con autista a disposizione;

pedaggi autostradali nazionali;

carico bagagli in vettura.

1.4. Cosa non è incluso nel prezzo della prenotazione:

spese di autista (vitto e alloggio) per servizi con durata superiore alle 8 ore;

costi traghetti;

tasse d’ingresso in città o in stati esteri e parcheggi per sosta;

IVA 10%;

    2. Disdette e modifiche delle prenotazioni, ritardi e no-show:

2.1. Disdette

La disdetta della prenotazione senza penale è accettata con un preavviso di 24 ore dall’orario di appuntamento.

Alle disdette pervenute con tempi inferiori le 12 ore viene applicata una penale con importo pari al 50% dell’importo del servizio.

Alle disdette pervenute in tempi inferiori e nel caso in cui il cliente non si presenti o rifiuti il servizio prenotato è applicata una penale pari al 100% dell’importo del servizio stesso.

La disdetta, per poter essere accettata, dovrà essere inoltrata via email.

Per le disdette del cliente, causate da eventi imprevisti dovuti a ragioni non sotto il proprio controllo, Rete NCC Italia potrà non applicare alcuna penale (dopo aver ricevuto le opportune giustificazioni). In tal caso la disdetta è accettata immediatamente anche attraverso il canale telefonico.

2.2. Modifiche

Eventuali modifiche dei dati trasmessi in fase di prenotazione saranno accettate entro 4 ore dall’orario di appuntamento.

Oltre tale termine, in caso di richiesta di modifica dei dati trasmessi in fase di prenotazione (tempi o itinerario del servizio) l’importo minimo dovuto dal cliente a Rete NCC Italia sarà comunque quello stabilito precedentemente in fase di prenotazione.

L’itinerario che il veicolo dovrà percorrere, per espletare il servizio, dovrà essere prestabilito con il cliente in fase di prenotazione; eventuali cambiamenti di percorso imprevisti, attuati secondo ragioni non a carattere di emergenza o di traffico intenso (problemi tecnici al veicolo, malori dell’autista o dei passeggeri), saranno soggetti all’addebito di una quota di maggiorazione proporzionale alla differenza di percorrenza chilometrica fra il percorso prestabilito e il percorso effettivamente attuato.

2.3. Ritardi

Per tutti i servizi non successivamente specificati (punti 3-4-5 transfer aeroportuali, portuali e ferroviari) è tollerata un’attesa gratuita dei passeggeri, pari a 15 minuti a partire dall’orario di appuntamento; oltre tale termine il cliente è tenuto al pagamento aggiuntivo di una somma prevista dal tariffario aziendale, per ogni ora o frazione di 15 minuti di attesa da parte del personale conducente.

2.4 Mancata presentazione (no show)

Per tutti i servizi non successivamente specificati (punti 3-4-5, transfer aeroportuali, portuali, ferroviari), in caso di mancata presentazione dei passeggeri entro il tempo limite di 15 minuti dall’orario d’appuntamento e senza alcuna comunicazione telefonica d’avvertimento

(no show), al personale conducente è consentito abbandonare il luogo d’appuntamento: il servizio sarà comunque addebitato.

   3. Condizioni per i Transfer di arrivo presso aeroporti:

3.1 Attesa

Il cliente o i passeggeri sono tenuti a dare tempestiva comunicazione telefonica a Rete NCC Italia nel caso di imprevisti, voli cancellati, o ritardi delle operazioni preliminari all’imbarco in aereo; nel caso di ritardo dei passeggeri rispetto l’orario di appuntamento prestabilito presso il punto di incontro in aeroporto, è comunque tollerata un’attesa gratuita, da parte del personale conducente, fino a 60 minuti a partire dall’orario previsto di atterraggio; oltre tale termine è dovuto dal cliente, il pagamento aggiuntivo per l’ulteriore attesa da parte del personale conducente, secondo quanto stabilito dal tariffario aziendale.

N.B. La disponibilità allo svolgimento del servizio prenotato, può non essere garantita, superati i tempi di tolleranza riguardo i ritardi e senza alcun avvertimento; in tal caso il servizio sarà comunque totalmente addebitato.

3.2 Luogo di incontro

Il luogo predefinito di appuntamento presso l’aeroporto è il Meeting Point; qualsiasi altro luogo di incontro dovrà essere comunicato dal cliente in fase di prenotazione.

Il conducente attenderà i passeggeri mostrando un cartello con il loro nome, cognome e il logo aziendale.

A contatto stabilito, il conducente accompagnerà i passeggeri presso il veicolo parcheggiato negli spazi appositamente predisposti dall’Amministrazione aeroportuale. Ai passeggeri non è consentito poter scegliere luogo diverso di salita a bordo, per il rispetto della legislazione afferente alla viabilità aeroportuale.

Nel caso di arrivo anticipato dei passeggeri presso il luogo di appuntamento rispetto l’orario prestabilito sulla prenotazione, sono pregati di attendere l’arrivo del personale conducente fino l’orario d’appuntamento previsto.

   4. Condizioni per i Transfer di arrivo presso stazioni ferroviarie:

4.1 Attesa

Il cliente è tenuto a dare tempestiva comunicazione telefonica a Rete NCC Italia nel caso di imprevisti o ritardi di partenza del treno o ritardi causati da eventuali fermate. Nel caso di ritardo dei passeggeri rispetto l’orario di appuntamento prestabilito in stazione e senza alcuna

comunicazione telefonica d’avvertimento, (è comunque tollerata un’attesa gratuita dei passeggeri, da parte del personale conducente fino a 30 minuti a partire dall’orario previsto di arrivo del treno), oltre tale termine è dovuto il pagamento aggiuntivo, per l’ulteriore attesa da parte del personale conducente, secondo quanto stabilito dal tariffario aziendale.

N.B. La disponibilità allo svolgimento del servizio prenotato, può non essere garantita, superati i tempi di tolleranza riguardo i ritardi e senza alcun avvertimento; in tal caso il servizio sarà comunque totalmente addebitato.

4.2 Luogo di incontro

Il luogo di incontro in stazione sarà preventivamente stabilito in fase di prenotazione. Il conducente attenderà i passeggeri mostrando un cartello con il loro nome, cognome e logo aziendale.

A contatto stabilito, il conducente accompagnerà i passeggeri presso il veicolo parcheggiato negli spazi appositamente predisposti dalla Pubblica Amministrazione. Ai passeggeri non è consentito scegliere luogo diverso di salita a bordo, per il rispetto della legislazione afferente alla viabilità.

Nel caso di arrivo anticipato dei passeggeri presso il luogo di appuntamento, rispetto l’orario prestabilito sulla prenotazione, sono pregati di attendere l’arrivo del personale conducente fino l’orario d’appuntamento previsto.

   5. Condizioni per i Transfer di arrivo presso porti:

5.1 Attesa

Il cliente è tenuto a dare tempestiva comunicazione telefonica a Rete NCC Italia nel caso di imprevisti o ritardi di partenza della nave o ritardi causati da eventuali fermate o cambiamenti di destinazione; nel caso di ritardo del cliente rispetto l’orario di appuntamento prestabilito in porto e senza alcuna comunicazione telefonica d’avvertimento (è comunque tollerata un’attesa gratuita dei passeggeri, da parte del personale conducente fino a 30 minuti a partire dall’orario previsto di arrivo della nave), oltre tale termine è dovuto il pagamento aggiuntivo, per l’ulteriore attesa da parte del personale conducente, secondo quanto stabilito dal tariffario aziendale.

N.B. La disponibilità allo svolgimento del servizio prenotato, può non essere garantita superati i tempi di tolleranza riguardo i ritardi e senza alcun avvertimento, in tal caso il servizio sarà comunque totalmente addebitato.

5.2 Luogo di incontro

Il luogo di incontro presso il porto sarà preventivamente stabilito in fase di prenotazione. Il conducente attenderà i passeggeri mostrando un cartello con il loro nome, cognome e logo aziendale.

A contatto stabilito, il conducente accompagnerà i passeggeri presso il veicolo parcheggiato negli spazi appositamente predisposti dalla Pubblica Amministrazione.

Ai passeggeri non è consentito scegliere luogo diverso di salita a bordo, per il rispetto della legislazione afferente alla viabilità.

Nel caso di arrivo anticipato dei passeggeri presso il luogo di appuntamento, rispetto l’orario prestabilito sulla prenotazione, sono pregati di attendere l’arrivo del personale conducente fino l’orario d’appuntamento previsto.

   6. Condizioni per il trasporto:

6.1. Bagagli, animali domestici, passeggeri con difficoltà, minorenni:

Ogni passeggero può trasportare con sé fino a una valigia e un bagaglio a mano; la quantità di bagagli superiore al consentito deve essere dichiarata in fase di prenotazione onde evitare che il veicolo assegnato non sia idoneo al servizio. Diversamente Rete NCC Italia si riserva la possibilità di richiedere, quando consentito dalle capacità del veicolo, un supplemento pari a € 20 per ogni bagaglio extra oppure di annullare il servizio addebitando comunque l’intero importo.

Tutti gli oggetti trasportati viaggiano sotto la responsabilità dei proprietari; Rete NCC Italia non sarà responsabile di danni o perdite degli oggetti trasportati.

L’eventuale trasporto di animali domestici dovrà essere preventivamente comunicato in fase di prenotazione e dovrà avvenire mediante gli appositi contenitori.

Il trasporto di persone con disabilità, non deambulanti e minorenni, deve essere obbligatoriamente comunicato in fase di prenotazione al fine di predisporre il veicolo adatto al trasporto specifico secondo la normativa vigente (anche per reperire gli eventuali seggiolini di ritenuta).

Tutti i bambini di età inferiore ai 15 anni devono essere accompagnati da un adulto.

La Rete NCC Italia si riserva la facoltà di annullare lo svolgimento del servizio e addebitare comunque l’intero importo nel caso in cui, in fase di prenotazione, non sia stata specificata tale richiesta di trasporto.

Comportamento dei passeggeri a bordo del veicolo.

Agli utenti del servizio di noleggio è fatto divieto di:

  1. fumare durante il trasporto;
  2. bere e trasportare nell’abitacolo bevande alcoliche;
  3. gettare oggetti dai veicoli sia fermi che in movimento;
  4. imbrattare, insudiciare o danneggiare il veicolo; in caso di rilevamento di danni al veicolo verrà richiesto il risarcimento all’utente trasportato;
  5. pretendere il trasporto di animali domestici senza aver adottato, d’intesa con Rete NCC Italia, tutte le misure utili ad evitare il danneggiamento o l’imbrattamento della vettura;
  6. pretendere la fermata del veicolo non già prevista in fase di prenotazione; è concessa la fermata esclusivamente per motivi di emergenza (malori o problemi tecnici del veicolo) gli eventuali cambiamenti di tragitto o eventuale sosta non prevista rispetto all’itinerario stabilito in fase di prenotazione, saranno comunque addebitati da Rete NCC Italia al cliente secondo il tariffario aziendale;
  7. disturbare il personale conducente durante la guida attraverso discussioni dai toni maleducati o atteggiamenti violenti.

 

Agli utenti del servizio di noleggio è fatto d’obbligo di:

  1.  rispettare tutte le disposizioni normative di legge compresi i regolamenti comunali.

Il personale conducente durante il trasporto ha la facoltà di interrompere il servizio o variarne l’itinerario nel caso non fossero rispettate, da parte dei passeggeri, le precedenti condizioni di trasporto a bordo.

   7. Tour:

  1. Non incluso nel prezzo:

Biglietti d’ingresso ai musei, cibo, degustazione di vini e altre spese e mance personali. Il tuo autista, non è una guida turistica, durante il viaggio può fornire dei commenti e delle spiegazioni ma non gli è consentito farlo fuori dall’auto. Se desideri che qualcuno ti affianchi durante la visita dei siti o ti fornisca delle spiegazioni o riferimenti storici, sono disponibili delle guide turistiche private con un costo aggiuntivo. Il tuo autista sarà ben lieto di darti ogni suggerimento possibile sui posti migliori dove poter mangiare e altre indicazioni di carattere generale.

  1. Mance: considera la possibilità di lasciare una mancia al tuo autista che è il modo corretto per dimostrare il tuo apprezzamento.
  2. Rete NCC Italia non è responsabile per gli oggetti dimenticati a bordo dei veicoli.

 

8. Varie:

In caso di imprevisti di percorso dovuti a condizioni stradali, meteorologiche o di traffico avverse (manifestazioni, scioperi, vandalismi, terrorismo, controlli da parte delle Forze dell’Ordine, incendi, inondazioni) oppure dovuti a guasti tecnici del veicolo o a malori dell’autista, Rete NCC Italia non è responsabile di ritardi o disservizi e non garantisce la possibilità di viaggiare sull’eventuale mezzo scelto in fase di prenotazione. In tal caso, comunque si tenterà di completare lo svolgimento del servizio con mezzi alternativi (taxi, auto, bus a noleggio con o senza conducente etc. etc.).

È fatto d’obbligo al cliente di riportare a Rete NCC Italia, nel più breve tempo possibile, eventuali problemi derivati da disservizi o mancanze direttamente imputabili al nostro operato.

Ogni disputa o controversia, riguardo le attività svolte tra Rete NCC Italia e il cliente, sarà soggetta alla giurisdizione esclusiva del foro di Roma (Italia).

 

Termini e Condizioni di Trasporto aggiornate il 15/07/2020

Rete NCC Italia

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp